Francesco A. Arena

Tra i tanti  insegnanti, ricordo con grande stima, ma soprattutto con affetto, il Prof. Francesco A. Arena, conosciuto da tutti come Prof. Battista Arena. Uomo noto in tutti gli ambienti culturali della mia Città per la sua nobiltà e grandezza d’animo. Mi insegnò al Liceo Storia e Filosofia, trasmettendomi l’amore per la Storia.

Di seguito vi riporto una breve bibliografia, scritta dal figlio Prof. Salvatore

 

Francesco A. Arena nacque a Corigliano Calabro il 6 settembre 1907 ed ivi morì il 28 febbraio 1977.

Avvocato e professore ordinario di filosofia e storia nei Licei Statali, per 37 anni si dedicò alla formazione di diverse generazioni di giovani.

Fu corrispondente di quotidiani. Collaboratore  e redattore di noti periodici e riviste culturali. Co-fondatore e direttore dell’Agenzia di Stampa “Jonipress”.

Saggista, s’interessò, in modo particolare, di storia patria e dibattè problemi di attualità, di vita e di crescita del proprio paese al quale era molto legato.

La sua produzione consta di centinaia di articoli pubblicati sui più svariati giornali.

Alle armi, in fanteria, nell’ultimo periodo della Seconda Guerra Mondiale.

Fu presidente di Sezione dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra.

Nel 1955 fu nominato cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Le pubblicazioni :

Nel 1989 - Fortunato Bruno                (a cura di Salvatore Arena)

Nel 2000 – Italo Dragosei                    (a cura di Salvatore Arena)

Nel 2000 – Francesco Dragosei            (a cura di salvatore Arena)